VI RICORDATE COME SI ALLENAVA ROCKY

Home

 

 

 

 

 

Vi ricordate come lo ammiravamo e tifavamo per lui. Lui che si allenava con mezzi primitivi e che con la sola forza di volontà ed il sacrificio riusciva a vincere? Perché tutto questo non esiste più?

Leggete come è cambiato il fitness e meditate sul mio personale commento.

1) Correre con le cuffiette: Il bello della fatica va ascoltato fino in fondo, perché dover cercare la “carica” fuori di noi? Ascoltate il ritmo vitale del vostro corpo!

2) Pedalare stando fermi: Niente di più frustrante che pedalare per 45 minuti senza muoversi di un millimetro (Commento di uno psicologo su una rivista sportiva specializzata)

3) Correre su un rullo guardando la TV: Ma dov’è finita la gioia di evitare un ostacolo o saltare una pozzanghera…..?  Non dimentichiamo che viviamo in Trentino….e non a Milano.

4) Convinti di fare del fitness usando gli elettrostimolatori: Evito qualsiasi commento

5) Pillole e beveroni come partner d’allenamento: Per la maggior parte dei praticanti sono inutili, avrebbe solo bisogno di “equilibrare” la loro alimentazione.

6) Abbigliamento da super campioni….per semplici frequentatori di palestra Assomigliare a qualcuno che vince …rende noi stessi dei vincitori

 7) Praticare aerokick (aerobica fusa con la kickboxing) con l’illusione d’imparare a difendersi: Imparare a portare “i colpi” delle arti marziali in musica crea un ritmo impostato (dalla musica appunto).Quando per strada ti capiterà di doverti difendere e sarà l’aggressore a imporre il suo ritmo……saranno cavoli amari!

8) Prendere per buono tutto ciò che propongono come novità: Molte persone hanno bisogno di cambiare spesso. Queste persone sono soggette a prendere molte “cantonate”

9) Allenarsi tutti i giorni più ore al giorno: Il modo migliore per consumarsi come una candela, il riposo fa parte dell’ allenamento….a buon intenditor

10) Promettere risultati con 5 minuti d’attività al giorno senza fatica

Come convincere “i gonzi” ad acquistare pillole o attrezzi d’allenamento

Siamo sicuri che il fitness del 2000 avvallato da martellanti campagne pubblicitarie  impregnate di marketing e condito di promesse (anche false) sia la cosa migliore? Povero romantico Rocky Balboa!

                                          Leonardopavoniottobremarzo2005

 

TORNA ARCHIVIO ARTICOLI